Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Editoriale

Il nuovo Codice e il difficile avvio della riforma dei contratti pubblici
Notizia pubblicata il 28.04.2016

Apr

28

Nella G.U. del 19 aprile scorso è stato dunque pubblicato, dopo trepidante attesa, il d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50, recante il nuovo Codice dei contratti pubblici, entrato in vigore lo stesso giorno della pubblicazione. Il Governo ha così mancato, anche se per un solo giorno, l’obiettivo di garantire il recepimento delle direttive comunitarie entro il biennio dalla loro pubblicazione: il 18 aprile sono infatti entrate in vigore le norme self-executing delle direttive n. 23, 24 e 25 del 2014, in assenza di formale recepimento, col singolare effetto per il quale le procedure bandite proprio in quel giorno dovevano ancora fare applicazione del d.lgs. 163/2006 ma “rettificato” nelle parti in contrasto con le predette disposizioni autoesecutive delle direttive.

Continua >
Approvata la legge delega… a quando il nuovo Codice?
Notizia pubblicata il 01.02.2016

Feb

1

Dopo un lungo e travagliato iter parlamentare è stata finalmente pubblicata in Gazzetta la legge 28 gennaio 2016, n. 11, recante deleghe al Governo per il recepimento delle nuove direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE e per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture.

Continua >

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.